SUPERFLEXOL

SERVO DRIVEN

Le stampatrici flessografiche modello SUPERFLEXOL vengono costruite in serie nelle versioni a 4 - 6 - 8 colori con larghezze utili di stampa da mm 800 - 1000 - 1200 - 1400 - 1600.
Misure diverse su richiesta

Mod. Superflexol Servo Driven 6/8 colori

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE PRINCIPALI

Struttura macchina in fusione di ghisa e acciaio.

Stazione di svolgimento film con controllo automatico della tensione mediante rulli ballerini e freno pneumatico.

Numero assi tanti quanti sono i colori di stampa più due per le calandre montate: una in entrata film prima della stampa ed una in uscita film prima dell’avvolgimento.

Assi elettronici corredati ognuno da motore brushless e relativo azionamento digitale.

Ogni stazione di stampa flessografica è composta da:

  • cilindro controstampa in acciaio cromato
  • cilindro porta-cliché quadrettato per la facile centratura delle gomme
  • cilindro inchiostratore retinato meccanicamente e cromato a spessore
  • cilindro inchiostratore rivestito in gomma speciale
  • bacinella calamaio porta inchiostro in acciaio inox con coperchio

Rotazione lenta degli inchiostri mediante motori elettrici antideflagranti controllati da inverter.

Stacco automatico orizzontale dei cilindri stampa a macchina ferma mediante sistema pneumatico.

Avanzamenti rapidi sequenziali e orizzontali dei cilindri stampa.

Pre-setting con posizionamento dei cilindri stampa a tolleranza mm. 0,7.

Sistema automatico di pre-registro stampa longitudinale.