COMPACT FLEXOL

Le macchine stampatrici flessografiche modello COMPACT FLEXOL sono particolarmente adatte per piccole e medie tirature di stampa essendo caratterizzate dalla massima semplicità e versatilità d’impiego unitamente ad una struttura compatta. Vengono costruite in serie nelle versioni a 4 e 6 colori con larghezze utili di stampa da 800 a 1000 mm. La versione a 4 colori è predisposta per l’aggiunta in un secondo tempo del quinto e sesto colore.

Mod. Compact Flexol 4/6 colori

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE PRINCIPALI

 

Struttura principale macchina costruita in lamiere d’acciaio accuratamente lavorate

Doppia stazione di svolgimento bobine diametro mm. 800

Controllo automatico della tensione del film in svolgimento mediante micro ballerino comandato da freno pneumatico

Comando principale macchina mediante motore a corrente alternata controllato da inverter

Elementi flessografici di stampa composti ognuno da:

  • Cilindro controstampa in acciaio cromato
  • Cilindro porta-cliché quadrettato per la facile centratura dei polimeri
  • Cilindro inchiostratore anilox retinato meccanicamente e cromato
  • Cilindro inchiostratore rivestito in gomma flessotex
  • Bacinella calamaio in acciaio inox completa di relativo coperchio
  • Motore idraulico per la rotazione lenta dei cilindri inchiostratori

Impianto idraulico per l’alzo automatico dei cilindri porta-cliché a macchina ferma

Motori idraulici per la rotazione lenta dei cilindri inchiostratori a macchina ferma

Registri stampa longitudinali in continuo a 360° (bi-direzionali) montati sui cilindri controstampa

Registri stampa trasversali con possibilità di correzione fino a ± mm. 12 montati sui cilindri porta-cliché

Dispositivo motorizzato per la regolazione della stampa tra bianca e volta

Impianto di asciugamento ad aria calda con batterie resistenze elettriche; ventilatori di soffio ed aspirazione aria tra le unità di stampa e nel ponte di essiccazione

Gruppo centralizzato di lubrificazione a grasso

Dispositivi elettrici e pneumatici di arresto macchina in caso di rottura del materiale

Controllo automatico della tensione del film in avvolgimento mediante micro ballerino comandato da motore a corrente alternata

Calandra motorizzata di traino film in uscita dalla macchina, raffreddata ad acqua

Doppia stazione di avvolgimento bobine diametro mm. 800

Quadro elettrico con incorporato PLC per la gestione delle varie funzioni; pulsanti di comando ripetuti in diversi punti della macchina

Climatizzatore per il controllo della temperatura all’interno del quadro

Tutte le macchine sono costruite nel rispetto della direttiva CE 89/392 e successive integrazioni.
Nota: la macchina viene fornita completa di un set di cilindri porta-cliché.